I cookie ci consentono di fornirvi un servizio migliore. Quindi raccomandiamo ai nostri utenti di configurare il proprio browser in modo da accettare i cookie dal nostro sito web. Qui si trovano le informazioni sui cookie, che vengono utilizzati su questo sito
INFORMATIVA
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner o cliccando su “prosegui” acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori informazioni". Maggiori informazioni

ACCELERARE IL BATTITO DEL TEMPO.

BMW i Vision.

Esplorare nuove strade a volte richiede un distacco dalla tradizione per pensare senza vincoli in nuove direzioni. Con BMW i Vision questa idea acquista forme concrete. Concetti visionari e tecnologie innovative sono visibili per la prima volta. Come risultato, il futuro della mobilità diventa tangibile. Ogni progetto BMW i Vision lancia idee che daranno vita a nuovi lavori e fornisce stimoli e fonti di ispirazione per la mobilità del futuro, sostenibile e a emissioni zero.

BMW i VISION FUTURE INTERACTION.

Connessi al futuro.
Connessi al futuro.
BMW i Vision Future Interaction
Con la presentazione al Consumer Electronics Show 2016 di Las Vegas, BMW i Vision Future Interaction espone al pubblico il cockpit interconnesso del futuro. L’interfaccia utente con display ad alta risoluzione, la gestione touch e il comando vocale o gestuale AirTouch teletrasportano il guidatore in un mondo nuovo. Tutto in una roadster affascinante e di alta gamma.

UNA STORIA DI SUCCESSO: BMW i.

PROJECT i.

Nella primavera del 2008, le migliori menti di BMW si sono riunite in una località di Monaco nel più stretto riserbo per riflettere assieme su un ambizioso obiettivo: la reinvenzione della mobilità urbana. Il gruppo di Monaco ha fondato un “think tank” (ovvero un gruppo indipendente dedicato all’analisi), ha denominato il proprio progetto “Project i”
con un unico compito: dimenticare tutto ciò che è
stato fatto in precedenza. Pensare in termini
del tutto nuovi.

BMW VISION EFFICIENT DYNAMICS.

Per la prima volta è stato messo a punto un progetto globale di risparmio energetico. Prima, l’approccio prevedeva solo l’impiego di tecniche a risparmio energetico sui modelli già esistenti. La carrozzeria e il sistema propulsivo sono stati appositamente progettati tenendo presente il punto di vista della sostenibilità. Il progetto funge da piattaforma tecnologica per molti altri sviluppi di BMW.

LANCIO DI BMW i.

Born electric: BMW i è il nuovo marchio della casa automobilistica BMW e offre un progetto di mobilità entusiasmante, che garantisce una routine quotidiana all’insegna della totale mobilità elettrica, prima, durante e dopo il viaggio. La gamma BMW i va oltre l’abituale concetto di vettura e offre una serie di innovativi servizi di mobilità, in modo tale che nessuna esigenza rimanga insoddisfatta.

CONCEPT BMW i8 E CONCEPT BMW i3.

La BMW i8 Concept rappresenta un ulteriore stadio evolutivo di BMW Vision EfficientDynamics. Combina le prestazioni sorprendenti di un’auto sportiva con un alto livello di efficienza. In parallelo è stato presentato il concept BMW i3. La prima vettura elettrica integralmente collegata in rete, appositamente studiata per soddisfare le esigenze della mobilità elettrica.

BMW i8 CONCEPT SPYDER.

Meno peso, più libertà. BMW i8 Concept Spyder: questa roadster mozzafiato in lega leggera con propulsione ibrida rinuncia al tetto e si affida totalmente al carbonio, all’alluminio e al litio. La struttura del telaio ospita gli assali, il sistema propulsivo e le batterie, realizzando un bilanciamento ottimale del peso.

BMW i3 CONCEPT COUPÉ.

Reinventare la mobilità significa pensare al di là della consapevolezza ambientale e della guida dinamica. Il risultato è la BMW i3 Concept Coupé, che con il suo design visionario rappresenta l’immagine dell’automobile di domani. Grazie al suo innovativo propulsore eDrive si prova un piacere di guidare ineguagliato, con grande silenziosità ed emissioni zero.

LANCIO SUL MERCATO DELLA BMW i3.

Reinvenzione del concetto di mobilità urbana: la BMW i3 è il risultato di una visione che va al di là del concetto di spostamento dinamico e rispettoso dell’ambiente. Con il suo design futuristico e l’innovativo propulsore eDrive, BMW i3 è l’automobile di domani. Non solo localmente a emissioni zero, ma anche collegata in rete con la città.

LANCIO SUL MERCATO DELLA BMW i8.

L’auto sportiva del futuro, con consumi ed emissioni di un’utilitaria. La forza di una ibrida plug-in sta nella perfetta sincronizzazione tra il motore elettrico e quello a combustione, che si traduce in una maggiore efficienza e dinamicità su strada. Non una semplice visione ma una concreta dimostrazione di intelligenza. La prima sport car che accelera anche lo spirito del tempo.

BMW i VISION FUTURE INTERACTION.

Il futuro è in mostra nel 2016 a Las Vegas: al Consumer Electronics Show. BMW i Vision Future Interaction espone al pubblico il cockpit interconnesso di domani. Tra i tanti highlight l’AirTouch, un sistema completamente nuovo che permette di gestire un’ampia gamma di funzioni tramite comando gestuale.

BMW i3 (94 Ah).

La storia di successo BMW i continua, o meglio, sembra inarrestabile. Con una ricarica della batteria che offre un’autonomia fino a 245km, la nuova BMW i3 (94 Ah) è una compagna di viaggio su cui si può fare affidamento per i viaggi lunghi. Con lo scatto da 0 a 100 in 7,3 secondi ha tutte le qualità di una vera velocista.

Consumo di carburante ed emissioni di CO2.

Consumo di energia ed emissioni di CO2 per la BMW i3 (60 Ah):
Consumo di carburante in l/100 km (ciclo misto): 0
Emissioni di CO2 in g/km (ciclo misto): 0
Consumo di corrente in kWh/100 km (ciclo misto): 12,9

Consumo di corrente ed emissioni di CO2 per la BMW i3 (94 Ah):
Consumo di carburante in l/100 km (ciclo misto): 0
Emissioni di CO2 in g/km (ciclo misto): 0
Consumo di corrente in kWh/100 km (ciclo misto): 12,6 / 13,11

Consumo di corrente, carburante ed emissioni di CO2 per la BMW i3 (60 Ah) con Range Extender:
Emissioni di CO2 in g/km (ciclo misto): 13
Consumo di corrente in kWh/100 km (ciclo misto): 13,5
Consumo di carburante in l/100 km (ciclo misto): 0,6

Consumo di corrente, carburante ed emissioni di CO2 per la BMW i3 (94 Ah) con Range Extender:
Emissioni di CO2 in g/km (ciclo misto): 12
Consumo di corrente in kWh/100 km (ciclo misto): 11,3 / 11,92
Consumo di carburante in l/100 km (ciclo misto): 0,6

Consumo di corrente ed emissioni di CO2 per la BMW i8 iPerformance con propulsione ibrida plug-in:
Consumo di carburante in l/100 km (ciclo misto): 2,1
Emissioni di CO2 in g/km (ciclo misto): 49
Consumo di corrente in kWh/100 km (ciclo misto): 11,9

1 Set di ruote 2: 20‘‘ Styling 431
2 Set di ruote 2: 20“ pneumatici invernali
I dati relativi al consumo di carburante, all’emissione di CO2 e al consumo di corrente dipendono dalle dimensioni di cerchi e pneumatici scelti.
Per ulteriori informazioni relative ai consumi ufficiali di energia e carburante e alle emissioni di CO2 specifiche ufficiali per le nuove vetture, consultare la «Guida al consumo di carburante, alle emissioni di CO2 e al consumo di corrente di nuove vetture», pubblicata dal Ministero dello Sviluppo Economico, disponibile gratuitamente presso tutti i Concessionari BMW, presso le Camere di Commercio locali o sul sito internet del Ministero stesso.
Contenuto multimediale attivoContenuto multimediale non attivo