I cookie ci consentono di fornirvi un servizio migliore. Quindi raccomandiamo ai nostri utenti di configurare il proprio browser in modo da accettare i cookie dal nostro sito web. Qui si trovano le informazioni sui cookie, che vengono utilizzati su questo sito
INFORMATIVA
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner o cliccando su “prosegui” acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori informazioni". Maggiori informazioni

SUPERIORITÀ. DAI SUOI LATI MIGLIORI.

Nate sulle piste. Di casa su tutte le strade: le auto BMW M.

La pista di collaudo più dura al mondo è soltanto l’inizio per le auto BMW M. Sulla Nordschleife del Nurburgring viene forgiato il carattere di ogni BMW M. Un carattere votato agli sport motoristici. Ma che si sente a suo agio su tutte le strade.

BMW M: PURO PIACERE DI GUIDARE.

Vince solo chi dà il massimo. Gli sport motoristici sono spietati. E altrettanto spietato è quanto pretendiamo da noi stessi. Proprio come è stato per la leggendaria auto da corsa BMW M1, con la quale Niki Lauda e Nelson Piquet lottarono per vincere la Procar Series. Lo stesso accade oggi nella progettazione e nella realizzazione delle nostre eccezionali automobili. È la perfezione in ogni singolo dettaglio a fare dei modelli BMW M ciò che veramente sono: punte di diamante sportive del piacere di guidare. Ma le auto M si dimostrano fantastiche anche nella vita quotidiana, dove convincono per le loro performance sia sulle strade urbane che su quelle extraurbane e sulle autostrade.

Design affascinante: inconfondibilmente M.

Perfezione e bellezza sono un connubio indissolubile. L’estetica non si esprime solo nelle superfici, nei colori, nelle vernici o nei materiali, ma anche nell’aerodinamica e negli altri componenti tecnici. I designer e gli ingegneri BMW M sviluppano quindi soluzioni che uniscano forma e funzionalità per ottenere opere d’arte complete.
Su una vettura sportiva non esistono dettagli superflui. Soprattutto per quanto riguarda l’aerodinamica. Per questo motivo, anche i retrovisori esterni di una BMW M devono dare ottimi risultati nella galleria del vento. Ma non solo qui l’aria diventa il nostro miglior alleato. Le imponenti prese d’aria della grembialatura anteriore specifica M permettono al motore di respirare liberamente e raffreddano i grandi dischi freno nei cerchi in lega leggera M. Sul diffusore posteriore viene ridotta la portanza. Tutto questo contribuisce a comporre il quadro generale di una sportiva di razza, riconoscibile al primo sguardo per le branchie laterali M e i tipici terminali di scarico doppi M.
 

M POWER: MOMENTI EMOZIONANTI.

L’unicità di tutti i motori M: non si tratta di derivazioni dalla produzione di serie con prestazioni maggiorate, ma di versioni a se stanti dotate della tipica tecnologia delle auto da corsa adattata all’uso su strada. Innovativi precursori per altri motori BMW. La scritta «M Power» è un sigillo esclusivo, sinonimo di tecnologia unica, prestazioni strabilianti e qualità tendente alla perfezione.
Massime prestazioni fuori dal comune. Un livello di coppia che altri motori non raggiungono nemmeno per un breve periodo. Ogni pressione del pedale dell’acceleratore si trasforma direttamente in alto regime e potenza. Alla base di ciò ci sono numerose soluzioni tecniche innovative: il concetto di alti regimi, il turbocompressore Twin Scroll Turbo con collettore per due bancate, valvole a farfalla singole, albero motore fucinato. Non importa quanti siano i cilindri: ogni nostro motore ad alte prestazioni combina potenza ed efficienza ai massimi livelli.

Innovazioni pionieristiche: il pensiero trasversale rende creativi.

BMW M lascia ampio spazio ai suoi ingegneri per lo sviluppo di nuove idee. È così che sono state create perle tecnologiche, diventate spesso punti di riferimento non solo per le automobili sportive ad alte prestazioni, ma anche per molti altri modelli BMW. «BMW M» è perciò anche un sinonimo della potenza innovativa del BMW Group.
L’innovazione nasce quando si studia ogni particolare dall’inizio alla fine. Come il cambio a doppia frizione M Drivelogic, con il quale la BMW M3 e la BMW M4 sprigionano la potenza del loro motore V6 ad alti regimi senza interruzioni della spinta. Oppure il collettore per due bancate che conferisce al motore M TwinPower Turbo della BMW M5 e M6 la sua incredibile reattività. Più leggero, più potente, più controllabile: il piacere di guidare nasce dalla dinamicità.
 

AGILITÀ M: AI LIMITI DELLA FISICA.

Frenata, accelerazione trasversale e ripresa: cercare la linea ideale significa sfidare le leggi della fisica. Un’automobile M è il mezzo perfetto per farlo. Gli strumenti: struttura leggera intelligente con baricentro basso e masse basse non sospese. Un telaio rigido. Sospensioni e ammortizzatori, che funzionano in modo perfetto sia sull’asfalto rugoso di una pista che sui tornanti stretti di un passo alpino. I valori aggiunti: tettuccio in materiale sintetico rinforzato con fibre di carbonio (CFRP), fianchi e autotelaio in alluminio. E per ottimizzare la struttura meccanica: l’Assetto Adattivo M.
Contenuto multimediale attivoContenuto multimediale non attivo