FAQ Covid-19

SIAMO QUI PER TE.

Misure Straordinarie COVID-19.

SIAMO QUI PER TE.Misure Straordinarie COVID-19.
  • È possibile sospendere i pagamenti relativi al mio contratto finanziario BMW Bank?

    In relazione alle aggiornate misure emanate dal Governo a sostegno dell’economia, ti informiamo che BMW Bank si impegna a valutare le richieste dei Clienti con contratto finanziario stipulato prima del 17 marzo 2020 (Decreto Legge N° 18 Art.56 del 17/03/2020) nel pieno rispetto di quanto previsto dal Decreto Legge n. 104 del 14 agosto 2020. Per informazioni è possibile quindi inviare la propria Richiesta Online.

  • È prevista la proroga della sospensione dei pagamenti relativi al mio contratto finanziario BMW Bank?

    In relazione agli aggiornamenti normativi previsti dal Decreto-Legge n. 104 del 14 agosto 2020, ti informiamo che la sospensione dei pagamenti inerenti il Tuo contratto finanziario, già oggetto di proroga fino al 30/09/2020 è stata ulteriormente posticipata al 31/01/2021.

  • Posso interrompere la sospensione prima del 31/01/2021?

    Sì. È possibile riprendere i pagamenti prima del 31/01/2021, inviando formale richiesta all’indirizzo email amministrazione@bmw.it con la seguente dicitura “Io sottoscritto <Cognome, Nome> con riferimento al contratto nr.<numero di contratto> rinuncio espressamente alla proroga della sospensione dei pagamenti prevista dalle normative vigenti e chiedo la riattivazione degli addebiti mensili previsti dal contratto stesso con decorrenza dal 1° ottobre 2020” (o altro inizio mese) ed allegando la copia del  documento di identità in corso di validità.

  • A seguito della sospensione del contratto, è possibile che riceverò ulteriori addebiti delle rate sul conto corrente?

    Successivamente alla richiesta di sospensione, potrebbe essere addebitata una rata a fronte di effetti presentati all’incasso nelle settimane precedenti alla concessione della sospensione. Tali importi saranno rimborsati su richiesta scritta inviata all’indirizzo amministrazione@bmw.it.

  • Quanto dura la sospensione dei pagamenti?

    La sospensione, già approvata o richiedibile entro il 31.12.2020, è valida dal momento in cui BMW Bank prende in carico la richiesta e dura fino al 31/01/2021. Il Cliente riprenderà a pagare dal mese di Febbraio 2021. Il cliente che ha già richiesto la sospensione e cha ha riattivato i pagamenti non può richiedere nuovamente la sospensione.

  • Quando pagherò le rate sospese?

    Le rate sospese verranno accodate dopo l’ultima rata prevista dal piano finanziario, mantenendo invariate le scadenze e gli importi di eventuali maxirate o riscatti, qualora presenti nel contratto.

  • È prevista la sospensione delle tasse di proprietà?

    In base al Decreto Legge n. 18 Art. 56 del 17/03/2020 non sono previste conseguenti proroghe di sospensione dal pagamento del tributo.

  • Cosa succede se ho la maxirata che scade nel periodo di sospensione?

    Per i contratti di finanziamento denominati Select o con Maxirata finale, la scelta tra le opzioni contrattualmente previste andrà esercitata entro i termini originariamente pattuiti.

  • E in caso di leasing? Cosa avviene se il contratto scade nel periodo di sospensione?

    Anche per i contratti di locazione finanziaria, la facoltà d’acquisto o di restituzione dovrà essere esercitata alla scadenza naturale del contratto.

  • È scaduta la carta di circolazione: cosa devo fare?

    L’art. 94 del codice della strada prevede il termine di 60 gg per l’aggiornamento della carta di circolazione.

  • Se la mia vettura necessita di interventi che non posso posticipare, ma sono impossibilitato a portarla presso il Centro BMW Service, mi potete offrire una soluzione ?

    Sì, puoi usufruire del servizio “Pick up & Delivery”. Ti invitiamo a contattare il tuo Centro BMW Service di fiducia per avere maggiori dettagli.

Per ulteriori approfondimenti, Ti invitiamo a consultare le risposte alle domande più frequenti in merito ai provvedimenti economici assunti dal Governo per contrastare l’emergenza derivante dall’epidemia COVID-19 pubblicate sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Scopri di più