Elettromobilità BMW BMW ibrida Plug-in

IL MEGLIO DI DUE MONDI.

Le BMW Plug-in Hybrid.

IL MEGLIO DI DUE MONDI. Le BMW Plug-in Hybrid.

Con la combinazione di un motore a benzina e un motore elettrico, le BMW Plug-in Hybrid garantiscono massima flessibilità e si adattano quindi perfettamente alle esigenze individuali e alle necessità della vita quotidiana. Il know-how della tecnologia BMW eDrive completamente elettrica del sottomarchio BMW i consente autonomie puramente elettriche fino a oltre 70 km (a seconda della versione), rendendo la trazione elettrica e senza emissioni ideali per il traffico cittadino, il pendolarismo quotidiano casa-lavoro o anche uscite più lunghe per una giornata di shopping. Per viaggi più lunghi o in autostrada è disponibile il comfort dell'autonomia del motore a combustione. Grazie alla distribuzione intelligente dell'energia, la BMW Plug-in Hybrid passa automaticamente da un azionamento all'altro in base alle esigenze, garantendo sempre la massima efficienza. La flotta in continua crescita delle BMW ibride Plug-in offre il massimo della varietà e dell'individualità per ogni stile di vita con non meno di 10 diverse versioni della Serie 2, Serie 3, Serie 5, Serie 7 e Serie X. Scoprite insieme a noi il mondo delle BMW Plug-in Hybrid e trovate la versione più adatta a voi.

Scopri di più
Elettromobilità BMW Tecnologie BMW eDrive Hybrid Auto ibride Plug-in

SCOPRITE IL MONDO DELLE BMW IBRIDE PLUG-IN.

SCOPRITE IL MONDO DELLE BMW IBRIDE PLUG-IN.

FAQ: LE PRINCIPALI DOMANDE E RISPOSTE RELATIVE ALLE NOSTRE AUTO IBRIDE PLUG-IN.

  • Cos'è un'auto ibrida Plug-in?
    Elettromobilità BMW BMW ibrida Plug-in FAQ

    Un’auto ibrida Plug-in (PHEV, Plug-In Hybrid Electric Vehicle) combina un motore a benzina, un motore elettrico e una batteria ad alto voltaggio, quindi il meglio di due mondi. Da qui risultano una riduzione sia dei consumi di carburante e che delle emissioni di CO2. L’interazione dei due sistemi offre inoltre maggiori prestazioni e potenza di accelerazione aggiuntiva.
    Una ibrida Plug-in può essere caricata ad una presa di corrente, una Wallbox o presso una stazione di ricarica pubblica (“plug in” in inglese significa attaccare la spina). La massima efficienza di una ibrida plug-in si ottiene quando l’accumulatore è completamente carico, quindi sarebbe opportuno disporre di una stazione di ricarica a casa o sul posto di lavoro.


    Nella BMW 530e, ad esempio, con batteria completamente carica, l'autonomia elettrica per la guida puramente elettrica arriva fino a 66 chilometri. Inoltre, i progressi tecnologici porteranno ad un ulteriore aumento dell'autonomia elettrica nei prossimi anni, come avviene per tutti i veicoli alimentati con batterie ad alto voltaggio. Nelle fasi di recupero, cioè ogni volta che si toglie il piede dall'acceleratore, l'energia cinetica viene convertita in energia elettrica e alimenta la batteria, aumentando i chilometri di autonomia elettrica.
    Nell'ambito della strategia "Power of Choice", BMW offre ai propri clienti che decidono l’acquisto consapevoli di questa guida particolarmente efficiente, una vasta gamma di vetture ibride Plug-in.


    Una ibrida Plug-in è ideale per chi guida e desidera la massima variabilità possibile: da un lato, una propulsione elettrica per l'uso di tutti i giorni, come ad esempio per il pendolarismo sostenibile e a costi ottimizzati verso il posto di lavoro. Ottimali sono le distanze di pendolarismo ricorrenti di media lunghezza, dove predominano i chilometri a trazione elettrica. Dall’altro le vetture offrono portata e flessibilità per le lunghe distanze, come i viaggi nel fine settimana con la famiglia.

  • Quali sono in vantaggi di un'auto ibrida Plug-in?

    Chi guida un’auto ibrida Plug-in beneficia, tra l'altro, di un'esperienza di guida quasi silenziosa in modalità puramente elettrica e di un'ulteriore potenza di accelerazione del motore elettrico.
    Molti proprietari di ibride Plug-in riescono già a coprire la maggior parte delle loro distanze con la modalità elettrica. Nell'uso quotidiano le distanze da percorrere sono spesso ben al di sotto dei 50 chilometri. A seconda della tariffa personale per l'elettricità, questo si traduce già in un notevole risparmio rispetto a un classico motore a combustione. Sebbene con una ibrida Plug-in non si debba comunque mai rinunciare al comfort di una grande autonomia: una volta terminata la carica o capacità della batteria entra automaticamente in funzione il motore a combustione.
    Una categoria di vettura che gode anche di benefici finanziari, a seconda del Paese, attraverso sussidi diretti per i veicoli elettrici e indirettamente attraverso una riduzione della tassa di circolazione grazie alle minori emissioni di CO2.
     

  • Quali fattori influenzano le prestazioni della batteria ad alto voltaggio della mia auto ibrida Plug-in?

    Un fattore esterno significativo che influenza le prestazioni e la capacità di una batteria è la temperatura. Molti lo hanno già sperimentato con il proprio cellulare: le prestazioni sono limitate a temperature calde e fredde. Per questo motivo è particolarmente importante in inverno "condizionare" il veicolo durante il processo di ricarica, ovvero riscaldare la batteria e l'abitacolo. Oppure di rinfrescare in estate. Questo non solo permette di risparmiare energia per il viaggio, ma con una batteria temperata in modo ottimale si ha fin dall'inizio anche un vantaggio in termini di efficienza. Inoltre, le strategie di funzionamento ottimizzate del vostro veicolo riducono al minimo indispensabile gli influssi della temperatura. Lo sapevate che: la capacità della batteria fornisce anche informazioni sull’autonomia rimanente? Oltre che dalla temperatura, l’autonomia è influenzata da altre utenze, come l'aria condizionata, il carico e lo stile di guida.

  • Come posso ottimizzare l’utilizzo della mia ibrida Plug-in?

    In un’auto ibrida Plug-in le consuete modalità di guida BMW vengono estese dalla modalità di guida HYBRID ECO PRO. Questo comporta un’ottimizzazione dell’efficienza delle funzioni di propulsione, comfort, luci e climatizzazione. Una caratteristica speciale di questa modalità è la funzione con guida a destinazione attiva di cui dovreste assolutamente approfittare anche se conoscete già la strada. Questo perché dietro la pura funzione di navigazione c'è la cosiddetta propulsione ibrida predittiva, che regola in modo intelligente l'utilizzo dell'energia elettrica disponibile in base al percorso. Vi mostra anche consigli di situazione per una guida più efficiente nel Head-Up Display o nella combinazione di strumenti nel vostro campo visivo: per esempio, vi consiglia di togliere il piede dall'acceleratore se è imminente un limite di velocità. Un'altra utile funzione è l'analisi dello stile di guida, che analizza l'efficienza del vostro stile di guida nel menu del veicolo e fornisce consigli utili per una guida ancora più efficiente. Inoltre nelle fasi di recupero, cioè ogni volta che si toglie il piede dall'acceleratore, l'energia cinetica viene convertita in energia elettrica e alimenta la batteria, aumentando i chilometri di autonomia.  

  • Di cosa devo tenere conto quando lascio ferma la mia auto ibrida Plug-in per un certo periodo?

    Se la vostra auto dovesse rimanere ferma per un certo periodo, ad esempio durante le vacanze, il livello di carica della batteria dovrebbe essere mantenuto tra il 30% e il 50%. Inoltre non si dovrebbe lasciare auto collegata ai dispositivi di ricarica durante le soste lunghe.

  • Cosa devo considerare durante la ricarica della mia ibrida Plug-in?

    Una ibrida Plug-in può essere caricata da una presa di corrente, una Wallbox o presso una stazione di ricarica pubblica (“plug in” in inglese significa attaccare la spina). La massima efficienza di una ibrida plug-in si ottiene quando l’accumulatore è completamente carico, quindi sarebbe opportuno disporre di una stazione di ricarica a casa o sul posto di lavoro. Ricaricate la vostra ibrida Plug-in il più spesso possibile per sfruttare appieno la trazione elettrica supplementare.

Elettromobilità BMW Ricarica BMW

Ricarica di Auto Elettriche BMW e BMW Plug-in Hybrid

Elettromobilità BMW Autonomia BMW

Autonomia delle Auto Elettriche BMW e BMW Plug-in Hybrid

100% IN RETE. 100% COMFORT. 100% CONNECTED CHARGING.

Panoramica di tutte le informazioni relative ai prodotti digitali di BMW Charging.

Quanti chilometri posso percorrere con lo stato di carica attuale? Dove trovo una stazione di ricarica lungo il mio percorso? I nostri servizi digitali Connected Charging e il BMW Intelligent Personal Assistant hanno una risposta a tutte le vostre domande. Progettati per rendere la guida e la ricarica della vostra BMW il più semplice, intuitiva e lungimirante possibile, i prodotti e i servizi BMW Charging forniscono tutte le informazioni e le risposte di cui avete bisogno.  

Elettromobilità BMW BMW Charging
Elettromobilità BMW BMW Connected Charging

Connected Charging.

Con i servizi di Connected Charging sfruttate sempre al meglio l’autonomia della vostra versione ibrida Plug-in. Non appena iniziate a pianificare il vostro viaggio, il sistema vi indica con precisione le stazioni di ricarica pubbliche più vicine sul vostro percorso e vi informa in anticipo sulla loro disponibilità e sulle correnti di ricarica offerte.
Maggiori informazioni su ConnectedDrive
Elettromobilità BMW BMW eDrive Zones & BMW Points

BMW eDrive Zones & BMW Points.

Sempre più città in tutto il mondo stanno creando aree a traffico non consentito o limitato. Nelle città tedesche sono le cosiddette zone ambientali in cui vengono ridotti i gas di scarico e le emissioni di CO2 limitando i livelli di inquinamento. Per garantire un passaggio possibilmente privo di emissioni in queste zone a traffico limitato, abbiamo sviluppato le BMW eDrive Zones. La vostra BMW ibrida Plug-in riconoscerà automaticamente quando entra in ZTL e passerà automaticamente a un funzionamento puramente elettrico e senza emissioni. Con il Programma BMW Points, si raccolgono punti bonus per ogni chilometro percorso in modalità elettrica, e nelle specifiche zone del centro città e nelle zone a basse emissioni i punti addirittura raddoppiano. Questi possono poi essere comodamente convertiti in premi utili, come minuti di ricarica gratuita, presso le stazioni di ricarica pubbliche.
Maggiori informazioni sulla BMW eDrive Zones
Elettromobilità BMW My BMW App

Pianificate il vostro viaggio comodamente da casa.

Non dovrete pensare ad altro che alla vostra meta. Connected Charging e l’app My BMW* si fanno carico di tutto il resto. Con il vostro smartphone è possibile controllare virtualmente lo stato della vostra auto ibrida Plug-in anche prima di partire: potrete vedere il livello di carica e l'autonomia disponibile, attivare varie funzioni come la ventilazione o analizzare la cronologia delle ricariche effettuate. *Pre-requisito sono i ConnectedDrive Services e uno smartphone compatibile. La disponibilità e le funzioni della app My BMW dipendono dalla versione dell’auto e possono variare a seconda del mercato. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.bmw.com.
Maggiori informazioni su ConnectedDrive
Elettromobilità BMW BMW Intelligent Personal Assistant

BMW Intelligent Personal Assistant.

“Ciao BMW, chi sei?“ Non sarebbe meraviglioso se nella vostra BMW fosse presente anche il vostro assistente personale? Grazie a BMW Intelligent Personal Assistant potete comunicare con la vostra BMW: il sistema vi conosce, impara ogni giorno e vi aiuta in ogni situazione. “Ciao BMW, come posso aumentare la mia autonomia?” Il BMW Intelligent Personal Assistant risponde a questa domanda e a tante altre inerenti alla vostra BMW ibrida Plug-In.
Maggiori informazioni su BMW Intelligent Personal Assistant
Elettromobilità BMW BMW Corporate Sales

Maggiori informazioni sul programma W Corporate Sales per aziende.

Elettromobilità BMW BMW Efficient Dynamics

Maggiori informazioni su BMW EfficientDynamics.

Elettromobilità BMW Auto Elettrica BMW

Maggiori informazioni sulle Auto Elettriche BMW.

BMW informazioni sulla sostenibilità

Maggiori informazioni sulla sostenibilità.

CONSUMO DI CARBURANTE ED EMISSIONI DI CO2.

BMW Serie 3 Berlina ibrida Plug-in:
Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,0–1,5
Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 45–35
Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 15,9–13,9

 

BMW Serie 3 Touring ibrida Plug-in:
Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,2–1,7
Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 49–38
Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 15,8–14,5

 

BMW Serie 5 Berlina ibrida Plug-in:
Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,2–1,6
Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 50–36
Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 15,6–13,8

 

BMW Serie 5 Touring ibrida Plug-in(1)*:
Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,1–1,9
Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 47–43 
Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 17,6

 

BMW X5 xDrive45e:
Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,0–1,7
Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 46–38
Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 23,5–21,3

 

BMW X3 xDrive30e:

Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,4–2,1
Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 54–48
Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 17,1–16,4

 

BMW Serie 2 Active Tourer 225xe:
Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 1,9
Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 42
Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 13,5

 

BMW Serie 7 Berlina ibrida Plug-in:
Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,5–2,1
Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 57–48
Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 16,2–15,1

 

BMW X1 xDrive25e:

Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 1,9
Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 43
Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 13,8

 

BMW X2 xDrive25e:
Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,1–1,9
Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 47–43
Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 14,2–13,7

 

I dati sulle vetture contrassegnate con (1) sono provvisori.

 

*La BMW 530e Touring sarà disponibile presumibilmente a partire dall’11/2020.

 

I dati relativi al consumo di carburante, alle emissioni di CO2 e al consumo di energia elettrica sono stati rilevati secondo le procedure di misurazione VO (UE) 715/2007 nella rispettiva versione in vigore. I dati si riferiscono a una vettura con equipaggiamento base sul mercato tedesco. Possono sussistere differenze nella dimensione di cerchi e pneumatici e negli equipaggiamenti optional del modello selezionato.

 

Per ulteriori informazioni relative ai consumi ufficiali di carburante e alle emissioni di CO2 specifiche per nuove vetture, consultare la “Guida ai consumi di carburante e alle emissioni di CO2 di nuove vetture“, pubblicata dal Ministero dello Sviluppo Economico, disponibile gratuitamente presso tutti i Concessionari BMW, presso le Camere di Commercio locali o sul sito internet del Ministero stesso.

 

I dati sono già rilevati in base alla nuova legge sul ciclo di guida WLTP e riparametrati per confronto con il ciclo di guida NEDC. Per queste vetture, ai fini del calcolo delle imposte e di altre spese riguardanti (anche) le emissioni di CO2, potrebbero essere validi valori diversi da quelli qui indicati.

Scopri di più

Consumo di carburante ed emissioni di CO2.

  • BMW Serie 3 Berlina ibrida Plug-in:
    Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,0–1,5
    Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 45–35
    Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 15,9–13,9

    BMW Serie 3 Touring ibrida Plug-in:
    Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,2–1,7
    Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 49–38
    Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 15,8–14,5

    BMW Serie 5 Berlina ibrida Plug-in:
    Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,2–1,6
    Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 50–36
    Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 15,6–13,8

    BMW Serie 5 Touring ibrida Plug-in(1)*:
    Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,1–1,9
    Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 47–43
    Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 17,6

    BMW X5 xDrive45e:
    Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,0–1,7
    Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 46–38
    Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 23,5–21,3

    BMW X3 xDrive30e:
    Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,4–2,1
    Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 54–48
    Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 17,1–16,4

    BMW Serie 2 Active Tourer 225xe:
    Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 1,9
    Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 42
    Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 13,5

    BMW Serie 7 Berlina ibrida Plug-in:
    Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,5–2,1
    Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 57–48
    Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 16,2–15,1

    BMW X1 xDrive25e:
    Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 1,9
    Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 43
    Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 13,8

    BMW X2 xDrive25e:
    Consumo di carburante in l/100 km (in ciclo misto): 2,1–1,9
    Emissioni di CO2 in g/km (in ciclo misto): 47–43
    Consumo di corrente in kWh/100 km (in ciclo misto): 14,2–13,7

    I dati sulle vetture contrassegnate con (1) sono provvisori.

    *La BMW 530e Touring sarà disponibile presumibilmente a partire dall’11/2020.

    I dati relativi al consumo di carburante, alle emissioni di CO2 e al consumo di energia elettrica sono stati rilevati secondo le procedure di misurazione VO (UE) 715/2007 nella rispettiva versione in vigore. I dati si riferiscono a una vettura con equipaggiamento base sul mercato tedesco. Possono sussistere differenze nella dimensione di cerchi e pneumatici e negli equipaggiamenti optional del modello selezionato.

    Per ulteriori informazioni relative ai consumi ufficiali di carburante e alle emissioni di CO2 specifiche per nuove vetture, consultare la “Guida ai consumi di carburante e alle emissioni di CO2 di nuove vetture“, pubblicata dal Ministero dello Sviluppo Economico, disponibile gratuitamente presso tutti i Concessionari BMW, presso le Camere di Commercio locali o sul sito internet del Ministero stesso.

    I dati sono già rilevati in base alla nuova legge sul ciclo di guida WLTP e riparametrati per confronto con il ciclo di guida NEDC. Per queste vetture, ai fini del calcolo delle imposte e di altre spese riguardanti (anche) le emissioni di CO2, potrebbero essere validi valori diversi da quelli qui indicati.