BMW CoPILOT.

Godersi ogni viaggio.

Restate sempre rilassati. Affidatevi ai sistemi di assistenza alla guida del BMW Personal CoPilot.

Questi ultimi vi guidano attraverso gli ingorghi, mantengono la distanza di sicurezza quando necessario e reagiscono in pochi secondi alle situazioni di pericolo.

Sentitevi sicuri nella vostra BMW.

Mantiene le distanze. Evita lo stress. La regolazione attiva della velocità con Stop & Go comprensiva di avviso antitamponamento basato su radar e con funzione di frenata vi supporta efficacemente in ogni momento. I sensori radar monitorano costantemente la carreggiata, adeguano la vostra velocità e mantengono la distanza dal veicolo che precede. Quando la corsia è di nuovo libera, il sistema accelera automaticamente. E con l’avviso antitamponamento viaggiate sicuri in ogni situazione, anche se la regolazione della velocità non è attivata. Se il veicolo che vi precede frena improvvisamente, siete avvertiti da un segnale prima ottico e poi acustico. Se non frenate voi, la vostra BMW reagisce e frena per voi.
L’Assistente di sterzata e di controllo corsia con assistente di guida in colonna può essere attivato per fornire un supporto al guidatore in situazioni di guida monotona. Tra 0 e 210 km/h il sistema manovra la vettura automaticamente mantenendola sempre al centro della corsia. L’innovativa funzione di sterzata impiega un sistema radar di sorveglianza ad area multipla e una telecamera stereo. Il sistema si posiziona utilizzando come punti di riferimento i segni a bordo della corsia di marcia e la vettura davanti, se possibile. Mantiene automaticamente la distanza desiderata dal veicolo che precede e regola la velocità della vettura fino all’arresto, fornendo anche un supporto attivo allo sterzo. L’Assistente di sterzata e di controllo corsia rappresenta un’altra pietra miliare nel cammino verso la guida altamente automatizzata.
Sebbene il sistema sia in grado di condurre la vettura in modo indipendente, il guidatore è ancora obbligato legalmente a tenere entrambe le mani sul volante. Se questo non avviene, i sensori del sistema avviseranno il guidatore acusticamente dopo un certo periodo di tempo. Successivamente si inserirà la modalità stand-by. Questo succede anche in caso di attivazione degli indicatori per il cambio di corsia o in mancanza dei requisiti necessari per il funzionamento del sistema, ad esempio se la corsia è troppo stretta.
Nella guida non automatica il guidatore è coadiuvato dall'assistente di controllo corsia con protezione attiva anticollisione laterale attraverso interventi attivi sullo sterzo per evitare che abbandoni inavvertitamente la propria corsia di marcia o che urti ostacoli a lato della vettura. Se l'Avvertimento di possibile tamponamento è stato attivato, la vettura reagisce con segnalazioni di intensità crescente e rallenta fino a fermarsi se la vettura che precede frena bruscamente.
L’avviso di uscita dalla corsia con avviso di tamponamento segnalato dalla videocamera rileva le righe sulla carreggiata per una distanza di 50 metri a partire da una velocità di circa 70 km/h. Se l’auto supera le righe a destra o a sinistra senza che sia stata messa la freccia, il conducente viene avvisato da una leggera vibrazione del volante. L’avviso di tamponamento segnalato da videocamera rileva i veicoli che precedono e avvisa in caso di distanza insufficiente e di pericolo di collisione. Così potete reagire per tempo ed evitare incidenti.
La vostra BMW si guarda in giro per voi. Quando un veicolo si avvicina rapidamente o si muove dietro di voi nell’angolo cieco, l’avviso di cambio corsia vi aiuta a valutare correttamente la situazione. Se la corsia accanto alla vostra è occupata, i sensori radar vi avvertono con un simbolo sul retrovisore esterno. Se mettete la freccia, il volante vibra e il simbolo lampeggia.
  • Disponibilità
    • per maggiori informazioni sulla disponibilità delle dotazioni nei vari modelli BMW, consultate il configuratore

     

    • l'assistente di sterzo e di guida in corsia con assistente di guida in colonna è disponibile solo per BMW Serie 7.

Sicuri in ogni viaggio.

Godetevi la massima sicurezza nei viaggi brevi e in quelli lunghi, sia nel traffico urbano che fuori città.

I moderni sistemi di assistenza per il guidatore, come l’Active Protection o il Driving Assistant, vi assistono in qualsiasi situazione, per un piacere di guidare in totale relax.

Il Driving Assistant combina i sistemi basati su telecamere dell’Avvisatore di cambio accidentale della corsia di marcia e dell’avvisatore di pericolo di tamponamento e avvertimento presenza persone con funzione di frenata city, Speed Limit Info con indicatore di divieto di sorpasso e avvisatore di cambio accidentale della corsia, nonché Segnalatore di traffico trasversale posteriore, basato su radar, Segnalatore di sorpasso pericoloso e sistema anti-collisione. L’Avvisatore di cambio accidentale della corsia di marcia riconosce la segnaletica orizzontale e avverte il guidatore con vibrazioni del volante e tramite un’indicazione sul quadro strumenti in caso di un abbandono involontario della corsia a partire da ca. 70 km/h. Se un veicolo entra nell’angolo cieco del guidatore, il Segnalatore di sorpasso pericoloso emette un segnale di avviso tramite vibrazione del volante e un simbolo lampeggiante sul retrovisore esterno. Il segnalatore di traffico trasversale posteriore facilita le manovre di uscita dai parcheggi. Mentre l’avvisatore di pericolo di tamponamento con funzione di frenata city rileva i veicoli, l’avvertimento presenza persone con funzione di frenata city interviene in presenza di pedoni. Se il sistema segnala una collisione imminente, i freni vengono predisposti per un intervento immediato. In casi di emergenza il sistema interviene frenando. Il funzionamento del Sistema può essere limitato con l’oscurità e la nebbia. In caso di situazioni pericolose, il sistema anti-collisione attiva i lampeggiatori di avvertimento al doppio del tempo. Se la collisione risulta inevitabile il sistema antiurto si attiva, i finestrini laterali e il tettuccio in vetro (se presente) si chiudono.
Active Protection rappresenta il sistema di protezione preventiva dei passeggeri di BMW ConnectedDrive. Se il guidatore mostra segnali di stanchezza, riceve un avviso. In situazioni critiche le cinture di sicurezza si tendono in modo reversibile, i sedili a regolazione elettrica vengono portati in posizione verticale mentre i finestrini laterali e il tettuccio scorrevole, si chiudono. In caso di incidente, i freni vengono azionati e la vettura viene rallentata fino all’arresto.
  • Disponibilità
    • l’Assistente di guida in colonna sarà disponibile per molti modelli BMW da dicembre 2013 e potrà essere utilizzato inizialmente solo su autostrade in Europa e negli USA.
     
    • per maggiori informazioni sulla disponibilità delle dotazioni nei vari modelli BMW consultate il configuratore del vostro Paese
     
    • attualmente l’Assistente di sterzo e di guida in corsia con Assistente di guida in colonna è disponibile solo per la BMW Serie 7

Visione intelligente.

Tutto sotto controllo.

Su qualsiasi percorso dovreste sempre avere tutto sott’occhio. Con le innovative tecnologie di assistenza alla visione non ci sono problemi. Perché vi aiutano in situazioni di visione imperfetta e garantiscono la visione migliore di notte. 

Per vedere prima cosa c’è dietro l’angolo: con Side View potete gettare uno sguardo dietro l’angolo negli incroci con scarsa visibilità o negli svincoli in uscita, quando la vostra visuale è ancora ridotta. Due telecamere integrate nei passaruota anteriori consentono di osservare il traffico trasversale. L’immagine video appare sul Control Display. Così tenete tutto sott’occhio.
Speed Limit Info con divieto di sorpasso vi mostra il limite di velocità attuale e indica se esiste un divieto di sorpasso sulla strumentazione ed eventualmente sull’Head-Up Display. Una speciale videocamera riprende tutta la segnaletica stradale rilevante. Anche i segnali pittografici addizionali (camion, rimorchio, ecc.) vengono identificati da una videocamera nel retrovisore interno. Così potete concentrarvi meglio sulla strada e sugli altri veicoli.
Un’innovazione rivoluzionaria per guidare con più sicurezza nelle ore notturne: BMW Night Vision con Dynamic Light Spot consente di riconoscere già a grande distanza persone e animali in un’immagine termica e li illumina selettivamente. In questo modo si ha sotto controllo tutto ciò che non deve sfuggire di notte. Nelle situazioni critiche viene visualizzato un simbolo di avvertimento nel display e nel BMW Head-Up Display. Se il pericolo è grave, lampeggia un simbolo (di animale o persona) di colore rosso. Viene anche emesso un avviso acustico e i freni vengono predisposti per un intervento di emergenza.
Più luce significa più sicurezza: nei viaggi notturni l’High Beam Assistant si occupa autonomamente di passare tra la luce abbagliante e anabbagliante della vostra BMW. La videocamera nell’area del retrovisore interno sorveglia ciò che avviene sulla strada e reagisce ad eventuali sorgenti di luce ad una distanza di max. 1.000 metri. A seconda della luminosità il sistema decide quando è il caso di accendere gli abbaglianti.
Con BMW Selective Beam viaggiare di notte diventa ancora più piacevole e sicuro. Questo equipaggiamento consente infatti una visibilità ottimale nell’oscurità senza abbagliare gli altri conducenti. Il sistema riconosce gli altri utenti della strada e ne esclude in modo mirato l’abbagliamento. Profondità dei fari oltre 400 m garantiscono un riconoscimento anticipato dei pericoli.
  • Disponibilità
    • per maggiori informazioni sulla disponibilità delle dotazioni nei vari modelli BMW consultate il configuratore
     
    • Remote Control Parking è attualmente disponibile solo per la BMW Serie 7.

Parcheggio intelligente.

Parcheggiare senza stress.

Per rendere piacevole non solo ogni viaggio con la vostra BMW, ma anche ogni manovra per parcheggiare, esistono i sistemi intelligenti di assistenza per parcheggiare di BMW ConnectedDrive. La vostra BMW vi aiuta ogni volta che dovete parcheggiare e rende la manovra più facile, meno faticosa e più veloce.

Con la telecamera per retromarcia avete comodamente tutto sott’occhio, anche sul retro. Un obiettivo grandangolare mostra ogni ostacolo, a colori e con prospettiva ottimizzata sul Control Display. Le linee interattive vi mostrano se il posto scelto per parcheggiare è sufficiente per il vostro veicolo e semplificano le manovre di parcheggio. La telecamera per retromarcia vi aiuta anche nelle manovre con il rimorchio offrendo una funzione addizionale di zoom. Così avete tutto sotto controllo.
Con il sistema di assistenza Remote Control Parking la vostra auto effettua il parcheggio per voi. Scendete dalla vettura e quest’ultima si parcheggia da sola entrando in un posteggio o un garage stretto e successivamente esce in retromarcia. È sufficiente attivare la funzione Remote Control Parking dall’esterno dell’auto tramite la chiave del BMW Display.
Surround View vi fornisce una visione panoramica a 270 gradi. Così potete farvi un quadro della situazione anche alle entrate e uscite da edifici o nei parcheggi con spazio limitato. Ci pensano le telecamere integrate nel retrovisore esterno e la telecamera di retromarcia. Inoltre due telecamere digitali poste a destra e a sinistra sul davanti dell’auto riprendono l’area sui lati e la trasmettono sul Control Display. In tal modo è possibile vedere il traffico trasversale e reagire di conseguenza.
Parcheggiare e fare manovre in spazi ristretti diventeranno un esercizio facile per voi. Il Park Distance Control (PDC) posto sul davanti e sul retro dell’auto misura con ultrasuoni la distanza da possibili ostacoli, emette un segnale acustico e illustra la distanza dagli ostacoli sul Control Display. Il sistema si attiva automaticamente a partire da 80 cm di distanza durante la guida e da 30 cm da fermo.

BMW HEAD-UP DISPLAY.

Tutte le informazioni tranquillamente in vista.

BMW HEAD-UP DISPLAY.

Tutte le informazioni tranquillamente in vista.

Mentre voi fate attenzione alla strada, l’Head-Up Display BMW a colori vi mostra con una proiezione ottica tutti i dati rilevanti per la guida nel vostro campo visivo: ad esempio velocità, avvisi antitamponamento, Speed Limit Info o messaggi del Controllo. Senza dover sempre passare lo sguardo dalla carreggiata al display strumenti viaggiate con maggiore sicurezza e comfort.

  • Disponibilità
    • nel configuratore troverete maggiori informazioni sulla disponibilità per i modelli BMW

Parking Assistant.

Il Parking Assistant con guida in direzione longitudinale parcheggia automaticamente la vettura negli spazi che si trovano in senso parallelo o trasversale alla corsia di marcia.

Se il parcheggio viene effettuato manualmente e senza l’ausilio dell’Assistente per parcheggiare, l’Active Park Distance Control (PDC) offre una protezione aggiuntiva dai danni grazie al l'aiuto per il parcheggio laterale.

  • Disponibilità
    • per maggiori informazioni sulla disponibilità delle dotazioni nei vari modelli BMW consultate il configuratore.

Remote Control Parking.

Con il sistema di assistenza Remote Control Parking la BMW effettua il parcheggio al posto vostro. Scendete dalla vettura e quest’ultima si parcheggia da sola entrando in un posteggio o un garage stretto e successivamente esce in retromarcia. È sufficiente attivare la funzione Remote Control Parking dall’esterno dell’auto tramite la chiave del BMW Display.

L’intera manovra di parcheggio è monitorata dal Park Distance Control (PDC), dal Park Assistant e dai sensori del Surround View. Per utilizzare il Remote Control Parking l’auto deve essere posizionata centralmente di fronte al parcheggio o al garage e con la parte anteriore rivolta verso quest’ultimo. Durante la manovra di parcheggio il guidatore può sempre arrestare la vettura.

Una volta effettuato il parcheggio, è possibile spegnere il motore con la chiave e riavviarlo poi allo stesso modo quando si torna a prendere l’auto. Durante la manovra telecomandata di uscita da un parcheggio, la vettura si muove automaticamente in retromarcia in linea retta.

Regolazione della velocità con stop & go.

Mantiene le distanze. Evita lo stress. La regolazione attiva della velocità con Stop & Go comprensiva di avviso antitamponamento basato su radar e con funzione di frenata vi supporta efficacemente in ogni momento. I sensori radar monitorano costantemente la carreggiata, adeguano la vostra velocità e mantengono la distanza dal veicolo che precede. Quando la corsia è di nuovo libera, il sistema accelera automaticamente. E con l’avviso antitamponamento viaggiate sicuri in ogni situazione, anche se la regolazione della velocità non è attivata. Se il veicolo che vi precede frena improvvisamente, siete avvertiti da un segnale prima ottico e poi acustico. Se non frenate voi, la vostra BMW reagisce e frena per voi.

  • Disponibilità
    • per maggiori informazioni sulla disponibilità delle dotazioni nei vari modelli BMW, consultate il configuratore.

Surround View.

Il sistema Surround View comprende le funzioni basate su telecamere Telecamera posteriore, Panorama View, Top View e 3D View. Le telecamere nei retrovisori esterni anteriori e posteriori consentono una vista perimetrale a 360° intorno alla vettura. Presentando un’immagine con una prospettiva verso il retro della vettura, la Top View mostra una panoramica dell’area delle portiere e dei lati della corsia per rendere le manovre più confortevoli. Nella 3D View la visibilità nelle manovre di parcheggio migliora ulteriormente grazie a una vista tridimensionale generata dal computer e visualizzata in parallelo. La Panorama View fornisce assistenza in condizioni di scarsa visibilità (ad es. uscite, incroci trafficati). Due telecamere digitali posizionate a sinistra e a destra sulla parte anteriore rilevano la situazione di fronte alla vettura. Questo consente al guidatore di riconoscere in anticipo il traffico trasversale in avvicinamento e reagire opportunamente. A partire dalla velocità di 15 km/h la funzione Side View viene disattivata automaticamente.

Si può selezionare una delle tre funzioni Top View, Panorama View e 3D View. La volta successiva il sistema attiva sempre automaticamente l'ultima funzione utilizzata. I sistemi di telecamere si attivano quando si inserisce la retromarcia o si preme il pulsante PDC o Panorama View. La visualizzazione avviene sul Control Display.

  • 3D View
    Il sistema Surround View comprende le funzioni basate su telecamere Telecamera posteriore, Panorama View, Top View e 3D View. Le telecamere nei retrovisori esterni anteriori e posteriori consentono una vista perimetrale a 360° intorno alla vettura. La Panorama View rende più sicuri gli incroci e l’uscita da vie strette. Il sistema mostra il traffico a destra e a sinistra sul Control Display.

Telecamera per retromarcia.

Con la telecamera per retromarcia avete comodamente tutto sott’occhio, anche dietro. Un obiettivo grandangolare illustra ogni ostacolo dettagliatamente, a colori e con prospettiva ottimizzata sul Control Display. Le linee interattive vi mostrano se il posto scelto per parcheggiare è sufficiente per il vostro veicolo e semplificano le manovre di parcheggio. La telecamera per retromarcia vi aiuta anche nelle manovre con il rimorchio offrendo una funzione addizionale di zoom. Così avete tutto sott’occhio.